banner
Centro notizie
Ricerca e sviluppo innovativi e una produzione efficiente costituiscono la spina dorsale della nostra organizzazione.

Corridori di mezzanotte: gli atleti fanno tardi per sconfiggere il caldo torrido

Jul 07, 2023

In Texas, i corridori scendono in strada al buio, le squadre di football si allenano alle 7 del mattino e i cavalli da corsa lavorano di notte

Le estati in Texas sono sempre state brutali. Ma quest’estate è stata tra le più estreme che lo stato abbia mai vissuto, e gli scienziati dicono che luglio è stato il mese più caldo di sempre sulla Terra. Cercare di esercitarsi a queste temperature soffocanti può sembrare impossibile.

Alle alte temperature, i muscoli si stancano molto più rapidamente e l’affaticamento è comune. Gli atleti impegnati hanno preso l’abitudine di lasciare le loro case al buio – eccezionalmente presto o a tarda notte – solo per allenarsi.

Due volte alla settimana, la sveglia di Jeff Cunningham lo fa alzare e raggiungerli prima che sorga il sole. Si alza dal letto e si versa una tazza di caffè nero "irresponsabilmente grande" prima di mescolare una serie di liquidi sostitutivi degli elettroliti e riempire un frigorifero con il ghiaccio della macchina per il ghiaccio industriale che considera uno dei suoi investimenti più scaltri. Alle 5.30, la caffeina fa il suo effetto e lui è di umore loquace: "Tendo ad essere come un chihuahua fatto di crack la mattina", dice, esponendo l'allenamento della giornata per i suoi atleti, maratoneti d'élite del Bat City Track Club di Austin. .

È ancora buio pesto quando i circa 25 corridori presenti avviano l'orologio e scendono per le strade della città. Nonostante la sensazione occasionale di svegliarsi prima dei galli, i corridori di Cunningham traggono vantaggio dall'allenarsi nelle ore più fresche della giornata. Anche allora, le temperature sono intorno ai 70°C, anche se l'umidità è ciò che devi tenere d'occhio: può rendere l'aria ancora più calda, il che significa che la frequenza cardiaca può ancora aumentare.

Ariane Middel, professoressa assistente presso l'Arizona State University la cui ricerca si concentra sulle infrastrutture urbane in condizioni di caldo estremo, afferma che con l'aumento della temperatura, in particolare nelle aree con elevata umidità, la capacità del corpo di raffreddarsi viene compromessa. "In condizioni umide, il sudore non evapora in modo altrettanto efficiente", afferma. “Di conseguenza, anche gli allenamenti mattutini negli anni ’70 con elevata umidità possono esporre gli atleti a rischi per la salute, tra cui colpi di calore e, nei casi più gravi, colpi di calore”.

Oppure, come dice Cunningham: “Fare un allenamento lungo e duro mentre la temperatura mattutina sale fino agli 80°C è un po’ come cercare di respirare subito dopo che qualcuno ha versato dell’acqua su un vassoio di pietre calde della sauna”.

Cunningham, un avvocato a tempo pieno che oltre al suo lavoro quotidiano allena i corridori, prende molto sul serio la salute dei suoi atleti. Richiede ai corridori di rallentare il ritmo e durante alcuni allenamenti più lunghi, li fa fermare completamente per abbassare la frequenza cardiaca, fare rifornimento e poi ripartire.

"Una cosa che faccio è assicurarmi che le persone non si allenino con ostinata ignoranza", afferma Cunningham. “C'è una ragione per cui non ci sono record mondiali sui libri con una temperatura di 90 gradi. La mente sulla materia spesso non funziona. Madre Natura è una donna molto dispettosa.

Non ha torto. A luglio, Joe Biden ha annunciato il primo “allarme di pericolo” di caldo in assoluto poiché le temperature del Texas hanno superato i 38°C per diversi giorni consecutivi. Quel caldo ha sfrigolato per tutta l'estate. Il caldo di 42°C del 20 agosto – il 22esimo giorno consecutivo di 100 gradi della città – ha battuto un record vecchio di 114 anni.

Il 2023 è stata anche l’estate più mortale degli ultimi cinque anni in Texas, con 15 decessi segnalati solo nella contea di Harris, sede di Houston, e numerose malattie legate al caldo.

Durante queste temperature torride di agosto, la maggior parte delle squadre di football delle scuole superiori nello stato di Lone Star hanno iniziato ufficialmente a tenere allenamenti per la stagione autunnale 2023. Molti allenatori hanno fatto scendere i propri giocatori in campo entro le 7 del mattino per combattere il caldo, e l’inizio di alcune partite è stato ritardato. Nel Texas orientale, i campionati di calcio locali si stanno prendendo cura l’uno dell’altro in modo più informale e hanno iniziato a giocare tempi che durano 25 minuti invece dei tradizionali 45, in modo che i giocatori possano fare pause più frequenti. Tuttavia, nonostante le condizioni senza precedenti, le precauzioni ufficiali per il caldo da parte del dipartimento sanitario del Texas non sembrano poi così diverse da quelle che ci si aspetterebbe in qualsiasi altro anno: agire al primo segno di malattia da calore, non lasciare nessuno in pericolo. macchina parcheggiata, controlla amici e familiari e idratati.